itterdown.ru

Febbre familiare shar-pei

La febbre della famiglia Shar-Pei

Questo disturbo immunoreattivo familiare si trova solo nei cani Shar-Pei cinesi, che è caratterizzato da febbre episodica e garretti gonfiati (parte posteriore della gamba). Se non trattata, può causare un eccessivo accumulo di amiloide in tutto il corpo e conseguente insufficienza renale e epatica.

Sintomi e tipi

-Febbre (fino a 24-36 ore)
-Perdita di appetito (anoressia)
-torpore
-disidratazione
-Garretti gonfiati
-Perdita di peso
-Gonfiori dei tessuti molli pieni di liquido che coinvolgono una o più articolazioni
-Dolore articolare e addominale
-Riluttanza a muoversi
-Posizione accovacciata
-Respirazione pesante (tachipnea)

cause

Qualsiasi infezione cronica, infiammazione, malattia immuno-mediata o cancro può causare amiloidosi reattiva o secondaria. Tuttavia, si ritiene anche che la disregolazione dei processi immunitari e infiammatori predisponga i cani sharpei a questo disturbo.

diagnosi

Dovresti fornire al veterinario una storia completa della salute del tuo cane, incluso l`esordio e la natura dei sintomi. Lui o lei eseguirà un esame fisico completo, nonché un profilo biochimico, analisi delle urine, emocromo completo (CBC).

Altri test che possono essere effettuati per escludere o identificare la malattia di base che causa l`amiloidosi includono sierologia Ehrlichia e Borrelia, test Filaria, test di Coombs, testando l`artrite reumatoide e fattore di coagulazione del profilo, che può aiutare a escludere malattie del fegato. Il veterinario usa e radiografico radiografie del torace, e ecografia addominale per rilevare anomalie epatiche e renali, e analisi del liquido sinoviale può mostrare infiammazione acuta.

I raggi X delle articolazioni mostreranno gonfiore dei tessuti molli attorno all`articolazione senza coinvolgimento osseo. Un`ecografia addominale è utile per esaminare la consistenza del fegato e dei reni.

Infine, se l`amiloide si deposita nei reni, il rapporto proteina: creatinina nelle urine può aumentare da meno di uno (normale) a più di tredici.

trattamento

Il corso del trattamento dipenderà dalla causa sottostante del disturbo. Se il cane avverte dolore e febbre che rispondono ai FANS, ad esempio, può essere trattato in regime ambulatoriale. Al contrario, lo Shar Pei che mostra l`anoressia, febbre, marcata zoppia e dolore non specifico, vomito o diarrea, addominale fluido o episodi di colestasi (blocco del flusso di bile nel fegato) da trattare su una base ambulatoriale. E coloro che soffrono di insufficienza d`organo o che soffrono di coaguli di sangue o trombosi venosa portale e reni dovrebbero essere posti immediatamente in terapia intensiva.

Anche gli antibiotici, la fluidoterapia, l`ossigenoterapia e le trasfusioni di sangue vengono forniti caso per caso. Per il DIC fresco o altre coagulopatie, può essere somministrato plasma fresco congelato. E i pazienti gravemente ipoalbumineali con ascite possono ricevere trasfusioni di albumina nel siero umano.

Vivi e gestisci

Sfortunatamente, non esiste una cura per l`amiloidosi familiare shar-pei. La terapia può ridurre la deposizione di amiloide, ma spesso la condizione è progredita oltre la fase in cui il farmaco è benefico. Inoltre, a causa della natura genetica del disturbo, il veterinario raccomanderà di evitare la riproduzione dello Shar-Pei interessato.

Condividi su reti sociali:

Simile