itterdown.ru

I rischi e i benefici delle diete per cani a base di carne cruda

I rischi e i benefici delle diete per cani a base di carne cruda

Amiamo i nostri cani e vogliamo fornire loro il cibo più nutriente possibile, ma decidere quale cibo sia migliore non è facile. Il marketing dell`industria alimentare per animali domestici spesso complica il problema e presenta punti di vista contrastanti. Un tipo di dieta che sta diventando sempre più popolare, la dieta a base di carne cruda, è anche uno dei problemi più polarizzanti nella nutrizione veterinaria.

Un recente articolo esamina i rischi e i potenziali benefici delle diete a base di carne crude. Uno dei punti principali dell`articolo è che ci sono opinioni forti su entrambi i lati dell`argomento, ma poche prove scientifiche supportano entrambe le parti.

I sostenitori citano i seguenti motivi per cui l`alimentazione di una dieta a base di carne cruda è benefica:

Migliore appetibilità (gusto)
Denti più puliti e meno odore alla bocca, al corpo e alle feci
Un pelo più luminoso e una pelle più sana
Miglioramento dell`immunità, del comportamento e dell`energia
Una dieta più naturale, simile a ciò che un cane in natura avrebbe mangiato
Evitare gli effetti nocivi causati dall`elaborazione e inclusione di sottoprodotti o additivi e conservanti chimicamente sintetizzati, che potrebbero aumentare il rischio di alcuni tipi di cancro
Evitare possibili contaminanti che potrebbero contenere alimenti per cani commerciali
Riduzione della produzione di cacca e miglioramento della salute del colon (estrapolati da studi sull`uomo)

Gli avversari delle diete crude indicano quanto segue:

Aumento dei rischi per la salute degli esseri umani derivanti dalla manipolazione della carne cruda e di tutto ciò che tocca, nonché dall`esposizione a un maggior numero di batteri nelle feci del cane
Aumento dei rischi per la salute del cane e di altri animali domestici in casa
Un`alta incidenza di squilibri nutrizionali

Diverse organizzazioni veterinarie professionali raccomandano di non somministrare diete crude a base di carne. Queste organizzazioni citano i rischi per l`animale domestico, gli altri animali e gli esseri umani come base per la loro decisione.

Gli studi dimostrano che la Salmonella si trova in un quarto o metà delle diete a base di carne cruda, con un elevato numero di isolati resistenti che si trovano. Ciò significa che molti degli antibiotici comunemente usati per trattare le infezioni causate da questi batteri non funzioneranno. La Salmonella si trova anche nelle diete commerciali, ma il rischio è molto più basso. Cani e gatti possono ammalarsi di Salmonella, ma il più grande rischio è per gli esseri umani a casa. Molti altri tipi di batteri si trovano anche nelle diete crude. Se sono incluse le ossa, sono possibili anche i denti fratturati, la penetrazione del tratto gastrointestinale e l`impattazione gastrointestinale.

Molte diete a base di carne cruda hanno squilibri nutrizionali che possono essere dannosi per il cane. Uno studio ha valutato 200 ricette salutari per cani e ha rilevato che il 95 percento delle ricette aveva almeno un nutriente essenziale al di sotto della quantità minima raccomandata. Molti avevano squilibri multipli. Poiché è molto difficile formulare una dieta casalinga nutrizionalmente equilibrata, è necessario consultare sempre un nutrizionista veterinario.

Sono necessarie ulteriori ricerche per corroborare i rischi e i benefici delle diete crude. Ogni singolo animale e le caratteristiche della casa dovrebbero essere valutati (con l`opinione di un veterinario) prima di decidere quale dieta è meglio.

Condividi su reti sociali:

Simile