itterdown.ru

Importante aggiornamento sull`influenza canina raccapricciante

Importante aggiornamento sull`influenza canina raccapricciante

Importante aggiornamento sull`influenza canina raccapricciante

La maggior parte delle persone che cacciano i cani hanno sentito parlare del terribile focolaio di influenza canina a Chicago e dintorni lo scorso marzo. È stata una sfida perché non c`era molto oltre la cura di supporto per il trattamento e l`unico mezzo di prevenzione era cercare di evitare di portare i cani in aree in cui sarebbero presenti altri cani, come i parchi per cani e il canile. Alcuni cani sono morti e oltre 1.000 sono stati segnalati malati. Ora i cani infetti hanno iniziato a identificarsi negli Stati Uniti occidentali. UU., Luoghi come Seattle e il Montana.

Prima dello scorso anno, i casi di Influenza Canina (CI) erano stati causati dal ceppo H3N8, che era il ceppo protetto dal precedente vaccino, ma è stato scoperto che l`epidemia del 2015 era causata da un nuovo ceppo (H3N2) che non era stato precedentemente trovato nel NOS. A novembre è stato rilasciato un nuovo vaccino per il ceppo giusto con una licenza condizionale. Ora è ampiamente disponibile nella maggior parte degli ospedali veterinari e molti ambienti di imbarco ne richiedono l`uso.

È fondamentale tenere presente che l`IC non è la stessa di Kennel Cough per la quale avevamo già un vaccino. Assicurati che il tuo cane sia aggiornato con il suo vaccino per la Kennel Cough e il suo vaccino contro l`influenza canina, sempre che si trovi in ​​situazioni in cui potrebbe essere esposto ad altri cani. I casi più gravi e potenzialmente letali di IC sono stati complicati da altre infezioni e polmonite, quindi dovresti assicurarti che il tuo cane sia aggiornato con tutti i suoi vaccini di routine oltre all`influenza.

La maggior parte dei casi di IC sono stati lievi, ma come con qualsiasi agente infettivo, è intelligente stare attenti. Se il tuo cane sembra malato, soprattutto se stai tossendo, è importante che tu veda il tuo veterinario. È sempre consigliabile assicurarsi che il cane sano sia aggiornato con i suoi vaccini secondo i protocolli del suo veterinario. È molto meglio essere sicuri che perdonare

Condividi su reti sociali:

Simile