itterdown.ru

Cisti dell`orecchio (colesteatoma) nei cani

Cisti dell`orecchio (colesteatoma) nei cani

Colesteatoma nei cani

I cani hanno un canale uditivo a "L". All`estremità inferiore della "L" c`è il timpano (membrana timpanica) e dietro il timpano è l`orecchio medio. Quando l`orecchio si infetta, di solito è interessata solo la porzione "L" esterna dell`orecchio, una condizione nota come otite esterna. A volte anche l`orecchio medio diventa infetto, in una condizione chiamata otite media. Infezioni dell`orecchio medio possono verificarsi se il timpano si rompe o se un`infezione dell`orecchio esterno viene prolungata per un lungo periodo. Quando le infezioni dell`orecchio medio durano a lungo, una delle complicazioni che possono insorgere è la formazione di una ciste (sacco riempito di liquido) vicino al timpano. Questa cisti si chiama colesteatoma.

Sintomi e tipi

-Infezione in una o entrambe le orecchie, presente a lungo (cronica)
-Scuotere la testa molto
-Pawing o grattando le orecchie
-Dolore quando si mangia
-Dolore sbadiglio
-Dolore quando le mascelle vengono manipolate
-Raramente, la testa è inclinata di lato o difficoltà a camminare
-Raramente, sordità o perdita dell`udito

cause

Le infezioni dell`orecchio che sono presenti da molto tempo, a volte più di un anno, sono la causa più comune di colesteatomi nei cani. È stato riportato che tutte le razze e le età dei cani hanno colesteatomi, sebbene alcune razze possano avere determinate caratteristiche fisiche che li predispongono a problemi alle orecchie.

-Infezione nell`orecchio
-Acari dell`orecchio
-Corpi estranei (ad es. Bordi d`erba)
-Uso eccessivo di detergenti o tamponi nei canali uditivi
-Fattori predisponenti
-Riproduzione con canali uditivi stretti e / o orecchie eccessivamente piegate
-Capelli eccessivi nel condotto uditivo

diagnosi

Dovrai fornire una cronologia completa della salute del tuo cane, l`insorgenza di sintomi e possibili incidenti che potrebbero aver portato a questa condizione. Il veterinario utilizzerà uno strumento diagnostico chiamato otoscopio, uno strumento con una luce e un cono su un`estremità progettata per esaminare l`orecchio. Ciò aiuterà il veterinario a identificare qualsiasi tipo di materiale o presenza di secrezione nel condotto uditivo del cane, nonché a determinare l`infiammazione del condotto uditivo. Il tuo veterinario cercherà anche eventuali danni al timpano. Spesso, nel caso di un`infezione all`orecchio a lungo termine, il veterinario non sarà in grado di vedere il timpano a causa di gonfiore e scarico nel condotto uditivo. Un campione del materiale nelle orecchie del tuo cane verrà utilizzato per determinare quali batteri potrebbero causare l`infezione nell`orecchio del tuo cane. Il tuo veterinario ordinerà anche le immagini a raggi X della testa del tuo cane. Queste radiografie consentiranno al veterinario di osservare la parte centrale dell`orecchio (dietro il timpano) che non può essere vista con un otoscopio. I raggi X aiuteranno anche a identificare quale parte dell`orecchio è coinvolta e se la mascella è coinvolta o meno. Il veterinario può anche richiedere una tomografia computerizzata (TC) se i raggi X non forniscono informazioni sufficienti per confermare una diagnosi. Una scansione CT fornirà informazioni molto dettagliate su quale parte dell`orecchio del tuo cane è coinvolto nell`infezione. Questo aiuterà il tuo veterinario a decidere quale sarà la terapia migliore per il tuo cane.

trattamento

La chirurgia è solitamente il miglior trattamento per il colesteatoma. Durante l`intervento chirurgico, il canale uditivo del cane verrà rimosso insieme al colesteatoma. Questo non influenzerà l`aspetto esterno dell`orecchio del tuo cane una volta che sarà guarito dopo l`intervento chirurgico. Tuttavia, l`udito del tuo cane potrebbe diminuire sul lato su cui è stato operato. Molti cani, tuttavia, possono sentirsi bene dopo l`intervento chirurgico come prima. Una delle possibili complicazioni dell`intervento è la lesione dei nervi che controllano i movimenti facciali. Questo non è sempre permanente e generalmente guarisce nel tempo.

Vivi e gestisci

Dopo l`intervento, il cane assumerà antibiotici e potrebbe essere necessario utilizzare una benda sulla testa per un periodo di tempo. È importante che torni dal veterinario per eventuali modifiche alla fasciatura, se necessario. È anche molto importante prescrivere tutti gli antibiotici che somministrate al vostro cane, anche se sembra che il vostro cane si sia completamente ripreso. Dovrai controllare l`area dell`intervento una o due volte al giorno per verificare l`eventuale presenza di infiammazioni o secrezioni nel sito chirurgico e informare il veterinario se il sito non sembra guarire come dovrebbe. Il veterinario programmerà visite di follow-up per monitorare i progressi della guarigione, ma una volta che il cane si sarà completamente ripreso dall`intervento, potrà tornare a una vita normale.

prevenzione

È importante trattare le infezioni dell`orecchio che il cane riceve non appena si notano i sintomi. Assicurati di somministrare tutti i farmaci che il tuo veterinario offre al tuo cane per curare l`infezione, anche se il tuo cane sembra stare meglio.

Condividi su reti sociali:

Simile