itterdown.ru

Melanocitoma benigno nei cani

Melanocitoma benigno nei cani

La maggior parte dei proprietari di animali domestici non si preoccupa molto del cancro della pelle del cane perché la pelle di un cane è coperta di peli e protetta dal sole. I tumori della pelle, tuttavia, sono in realtà il cancro più comune trovato nei cani, secondo WebMD. Molti degli estintori colpiscono le cellule pigmentate note come melanociti e melanomi sellaman. La maggior parte di questi melanomi è benigna e si chiama melanocitoma. Tuttavia, questi tumori della pelle possono essere precancerosi, quindi è importante rilevarli precocemente e assicurarsi che il vostro cane veda un veterinario per il trattamento.

descrizione

I melanocitomi benigni di solito crescono sulla testa di un cane, arti anteriori o altre parti del corpo che sono coperte da peli. Possono variare nel colore e nell`aspetto, ma di solito crescono sempre di più e appaiono marroni o neri. I melanocitomi benigni possono variare da placche e macule a noduli a forma di cupola dura, secondo il WebMD, possono variare in dimensioni da molto piccole a più grandi di 2,5 pollici di diametro. I melanocitomi possono anche apparire caricati o infiammati.

rischi

Il cancro della pelle nei cani non è necessariamente causato dall`esposizione al sole, sebbene i danni del sole possano avere un ruolo. I cani fini e chiari sono più inclini ai melanocitomi. Le imbracature a rischio includono schnauzer in miniatura e standard, terrier aerei, pinscher del doberman, golden retriever, setter irlandesi, bayretriever e vizslas. I cani di mezza età e anziani hanno maggiori probabilità di essere colpiti da melanocitomi benigni, con animali tra i 5 e gli 11 anni particolarmente a rischio, secondo WebMD. Inoltre, i melanocitomi benigni si verificano più frequentemente nei cani maschi che nelle femmine.

diagnosi

La diagnosi di melanocitoma canino di solito inizia con un`ispezione visiva della crescita della pelle. Tuttavia, è possibile serdifícil per veterinari melanocitomasbenignos distinguere visivamente melanoma maligno, poiché entrambi possono avere forme e risultato pigmentación.Como, veterinari spesso devono prendere un sottile aspirazione conaguja per una biopsia tumorale preliminare. In alcuni casi, potrebbe essere necessario rimuovere e sottoporre a biopsia tutta la crescita. Suveterinario può anche eseguire una serie di analisi del sangue, queincluyen un emocromo e analisi delle urine, raggi X, ultrasuoni e l`aspirazione dei linfonodi. Se non ci sono segni di malignità, come un basso numero di globuli bianchi, allora suveterinario diagnosticherà il cane con un melanocitoma benigno.

trattamento

In alcuni casi, il veterinario può suggerire semplicemente di osservare il melanocitoma del cane per cambiamenti o crescita. Tuttavia, poiché i melanocitomi possono essere precancerosi, i veterinari generalmente raccomandano un`asportazione chirurgica completa del tumore. Il recupero di questo tipo di rimozione è in genere rapido e il veterinario può prescrivere analgesici per alleviare qualsiasi disagio che può essere vissuto dal cane.

previsione

I cani con melanocitomi benigni hanno generalmente una prognosi molto buona. Secondo Vet Connect, un sito web che fornisce informazioni sulle malattie veterinarie, il tempo medio di sopravvivenza dei cani con melanocitoma nella pelle è maggiore di 24 mesi, con il 94,3 per cento dei cani con tempi di sopravvivenza di almeno due anni. Poiché la rimozione totale del tumore è di solito completamente curativa, un cane che ha rimosso chirurgicamente il melanocitoma solitamente ha la prognosi migliore.

Condividi su reti sociali:

Simile