itterdown.ru

Tumore cardiaco (emimagiosarcoma) nei cani

Tumore cardiaco (Hemagiosarcoma) nei cani

Hemangisaroma del cuore nei cani

Dove hemangio si riferisce ai vasi sanguigni e al sarcoma, un tipo di cancro maligno aggressivo che origina dai tessuti connettivi del corpo, un emangiosarcoma del cuore è un tumore che origina nei vasi sanguigni che rivestono il cuore. Questo è il tumore cardiaco più comune osservato nei cani. Un emangiosarcoma può avere origine nel cuore o può essere stato metastatizzato nel cuore da un`altra posizione nel corpo. È segnalato più frequentemente in razze medio-grandi, come pugili, pastori tedeschi e golden retriever, e in cani anziani, dai sei anni in poi.

Questo tumore passerà spesso inosservato fino a quando non si presenteranno complicazioni. Poiché un emangiosarcoma origina dai vasi sanguigni, quando raggiunge dimensioni insostenibili, esplode e spesso causa un`emorragia interna potenzialmente fatale. Altri sintomi tipici sono legati alla dimensione del tumore che interferisce con la capacità del cuore di funzionare. Il pompaggio di sangue dentro o fuori il cuore può essere bloccato o rallentato, il che si traduce in un battito cardiaco irregolare - il sacco pericardico che circonda il cuore può riempirsi di sangue a causa della rottura dei vasi o del fluido che esercita. una pressione restrittiva sul cuore - o potrebbe esserci un gonfiore addominale ricettivo che mette sotto pressione il cuore e altri organi. Inoltre, la perdita di sangue può portare a un`anemia rigenerativa, con sintomi concomitanti che possono confondere la diagnosi iniziale.

Sintomi e tipi

La maggior parte dei sintomi sono osservati in relazione a complicanze che colpiscono il cuore invece del tumore stesso.

-Difficoltà a respirare
-Accumulo di liquido all`interno della cavità addominale: distensione addominale visibile
-Accumulo di liquido all`interno della cavità toracica (torace)
-Perdita improvvisa di coscienza / svenimento (sincope)
-Incapacità di eseguire esercizi di routine
-Problemi con il coordinamento (atassia)
-Battito cardiaco irregolare / aritmia
-Ingrandimento del fegato
-torpore
-Sconvolto / depressione
-Perdita di appetito (anoressia)
-Perdita di peso

cause

La causa esatta è ancora sconosciuta

diagnosi

Dovrai fornire al tuo veterinario una cronologia completa della salute del tuo cane, l`insorgere dei sintomi e qualsiasi incidente di salute, cambiamenti comportamentali o incidenti verificatisi di recente. La storia che fornisci può dare ai tuoi veterinari indizi su quali organi sono colpiti principalmente e quali organi vengono colpiti secondariamente. L`età del tuo cane, la sua razza e i sintomi esterni che presenta saranno i primi segni di una diagnosi approssimativa.

I test di laboratorio di routine comprendono un esame emocromocitometrico completo, profilo biochimico e analisi delle urine. Le analisi del sangue possono rivelare anemia, poiché spesso la perdita di sangue porta ad uno stato di anemia rigenerativa, in cui il corpo non ha abbastanza globuli rossi, ma è ancora in grado di produrne altri, anche se potrebbe non essere in grado di mantenere con la domanda

Il tuo veterinario vorrà prelevare campioni fluidi dall`addome e dal torace, utilizzando rispettivamente un`addominocentesi e una pericardiocentesi per l`analisi citologica. Questo può anche essere usato per rimuovere il liquido in eccesso per far sentire il cane più a suo agio. Il sangue trovato nel campione di fluido è un frequente segno di emangiosarcoma e l`insufficienza della coagulazione nel sangue quando viene rimosso è un`altra indicazione, poiché il corpo sta lavorando duramente per mantenere l`equilibrio del sangue e sta usando i fattori di coagulazione del sangue troppo veloce.

Si può utilizzare un elettrocardiogramma registrazione (ECG) esaminare le correnti elettriche nel muscolo cardiaco e può rivelare eventuali anomalie della conduzione elettrica cardiaca (che sottende la capacità del cuore di contrarsi / beat). Il veterinario potrebbe anche aver bisogno di prelevare un campione di tessuto chirurgico dalla massa per l`esame (biopsia).

I metodi diagnostici visivi, come i raggi X e gli ultrasuoni del torace (torace) e le cavità addominali, possono rivelare variazioni nelle dimensioni e nella struttura del cuore. L`ecocardiografia è lo strumento più prezioso per effettuare una diagnosi accurata. Sarà confermata la presenza di anomalie del fluido, strutturali nel cuore, la presenza di una massa tumorale o di un coagulo e altri aspetti dei tumori nel cuore.

trattamento

Questo tumore è molto difficile da trattare poiché tende a metastatizzare rapidamente in diversi punti del corpo. Il trattamento prevede il trattamento sia della malattia primaria che delle complicanze che sono sorte a causa del tumore. La chemioterapia è spesso raccomandata per rallentare la progressione delle metastasi, ma questo da solo non fermerà la diffusione della malattia. A causa della natura vulnerabile della posizione di questo sarcoma, spesso non è pratico o addirittura possibile raccomandare un intervento chirurgico con qualche speranza di successo, ma in alcuni casi, se il tumore è limitato a una massa nel cuore, la chirurgia può essere un intervento chirurgico trattamento vitale Il veterinario può scaricare il liquido che si è accumulato all`interno della cavità toracica e / o addominale e il veterinario prescriverà antidolorifici per alleviare il disagio del cane.

Sfortunatamente, questa malattia ha una prognosi infausta e anche i trattamenti di successo possono solo aggiungere mesi alla vita del tuo cane.

Vivi e gestisci

La posizione di questo tumore (cuore) lo rende particolarmente pericoloso per la vita, quindi la prognosi è molto scarsa nella maggior parte dei pazienti. In quasi tutti i casi, metastasi tumorali si sono già verificate nei polmoni al momento della diagnosi, rendendo difficile il trattamento. Anche dopo l`intervento chirurgico, la recidiva è comune. L`aspettativa di vita per gli animali colpiti è inferiore a sei mesi.

Guarda i sintomi associati alla recidiva e al coinvolgimento di altri siti del corpo. Se noti che il tuo cane ha problemi di respirazione, cambiamenti improvvisi del comportamento, che possono indicare metastasi cerebrali o qualsiasi altro sintomo, chiama il veterinario. Il tuo veterinario prescriverà un protocollo sul dolore per il tuo cane e una dieta appositamente studiata per i malati di cancro. Seguire le linee guida del veterinario per la gestione del cane a casa.

Condividi su reti sociali:

Simile